Area de-PHPizzata  —  This area is free from PHP crapware

27 marzo 2009

Testamento biologico

Lui: "Cara, non lasciare mai che io viva in stato vegetativo, dipendendo completamente da una macchinario, alimentato artificialmente.
Se mi dovessi trovare in una simile situazione te ne prego... spegni gli apparati che mi tengono in vita!"

Lei si alza, spegne la televisione, spegne il computer, mette via la birra e la Coca.

Etichette: ,

25 marzo 2009

VMware server 2 per Linux, errore definendo Permissions

Lo scenario è Vmware 2.0 Server per Debian, build number 122956.
L'errore: dopo l'utente root inserisco un nuovo utente,ma il terzo utente non si riesce ad inserirlo:

The server response included one or more errors

If these problems persists, please contact your system administrator.
Details: RunTimeFault: Database temporarily unavailable or has network problems.

La soluzione... login come root su ssh

cd /etc/vmware/hostd
vi authorization.xml

Qui dobbiamo cercare <NextAceId>11</NextAceId> e sostituirlo con <NextAceId>12</NextAceId>.

Quello che accade è che il default viene inserito con id 11, il primo aggiunto viene inserito con ID 10, ed il nextid ad 11 conflitta con l'utente root già presente. Riavviare vmware:

/etc/init.d/vmware restart

ed il gioco è fatto.

Etichette: ,

24 marzo 2009

Libertà è partecipazione…

In un recente articolo su repubblica.it ho infine trovato qualcosa di utile… l’acqua calda, ora posso lavarmi le mani con comodo.

Non siamo una repubblica delle banane, siamo la Repubblica delle Veline.

Ora possono infervorarsi e discutere, vincere e perdere, senza doversi mai preoccupare di contenuti o di argomenti.
Il tifo calcistico è la partecipazione media, e con il televoto finalmente raggiunge il suo culmine: televoto ed SMS, tra letterine sculettanti e reality sempre più insulsi, soddisfano il bisogno di partecipazione degli italiani.

Sono le basi del qualunquismo, le basi del fascismo, che sopiscono il tarlo passivo armando di telecomando e presentano un risvolto inedito: si deve anche pagare, per partecipare a questa farsa.

Avevi ragione, Signor Gaber: Libertà è Partecipazione.
Ma chi partecipa a questo letamaio non sarà libero. Sarà uno stronzo come tanti.

Etichette:

23 marzo 2009

AFP server con SSL (per Leopard) senza ddp, per Debian

netatalk, il package che gestisce il protocollo AFP e ddp (Apple File Protocol su TCP, ed il vecchio su appletalk broadcast) non supporta l’autenticazione SSL, e questo lo rende inutilizzabile con Leopard.

È però possibile compilarne una propria copia, con semplicità.

Compilare netatalk


Loggandosi come root, eseguire i seguenti comandi:

cd /usr/src
apt-get install openssl cracklib2 libpam-cracklib cracklib2-dev
apt-get source netatalk
apt-get build-dep netatalk


Completato il download, spostarsi nella directory opportuna ed editare il file rules:

cd netatalk-2.0.3
vi debian/rules


Cercare delle righe come:

DEB_UPDATE_RCD_PARAMS := defaults 50
DEB_CONFIGURE_EXTRA_FLAGS := \
--with-shadow --enable-fhs \
--with-tcp-wrappers --with-mangling \
--enable-timelord --enable-overwrite \
--with-pkgconfdir=/etc/netatalk \
--with-nls-dir=/usr/share/netatalk/nls \
--disable-logger --enable-srvloc \
--enable-pgp-uam --enable-krb4-uam --enable-krbV-uam


Aggiungere in fondo:

DEB_BUILD_OPTIONS=ssl debuild


Questa opzione costruirà netatalk con il supporto SSL per le password.

Salviamo ed usciamo, quindi compiliamo il package:

dpkg-buildpackage


Siamo pronti per installare il package:

cd ..
dpkg -i netatalk_2.xxxx_i386.deb


Modificare la configurazione


Editiamo il file /etc/netatalk/afpd.conf, aggiungendo questa linea:

-uamlist uams_dhx.so,uams_guest.so,uams_clrtxt.so,uams_passwd.so,uams_gss.so


Aggiungeremo la linea sotto al blocco dove parla di autenticazione

# Authentication Methods:
# -uampath Use this path to look for User Authentication Modules.
# ...
# (DHX) for authentication.
-uamlist uams_dhx.so,uams_guest.so,uams_clrtxt.so,uams_passwd.so,uams_gss.so


A questo punto editiamo /etc/defaults/netatalk, e cambiamo i valori da

ATALKD_RUN=yes
PAPD_RUN=yes
CNID_METAD_RUN=yes
AFPD_RUN=yes
TIMELORD_RUN=no
A2BOOT_RUN=no

a
ATALKD_RUN=no
PAPD_RUN=no
CNID_METAD_RUN=yes
AFPD_RUN=yes
TIMELORD_RUN=no
A2BOOT_RUN=no


Così facendo abbiamo anche disattivato il "vecchio" appletalk.

Se ci sono errori di login…


Se dopo il login otteniamo su Mac una attesa senza fine e su Linux nel log una stringa come

DB_VERSION_MISMATCH: Database environment version mismatch


allora dobbiamo andare nella home dell’utente che si sta cercando di autenticare, e rimuovere la directory .AppleDB.

Riavviamo netatalk, e il gioco è fatto.

Etichette: , ,

15 marzo 2009

Costruisciti da solo la tua opinione!

Costruisciti da solo la tua opinione!

Fornita già pronta in scatola in tutti i reality TV, da assemblare secondo il tuo particolare orientamento e con il supporto di un esperto online che ti spiegherà come la pensi!

Diventa anche tu uno di quelli che senza remore parla e giudica di Cogne, dell’immigrazione, della castrazione chimica e della barca di D’Alema. Non aver paura di dire la tua cazzata a testa alta, senza il vincolo di banalità come l’informazione, gli argomenti, la competenza, la coerenza o il senso etico.
In breve tempo, e senza faticose letture, sarai in grado di tenere banco in una serata tra amici o di spopolare in un gruppo online, stupirai tutti con la chiarezza delle tue opinioni così alla moda.

E con il primo fascicolo di «Costruisciti da solo la tua opinione» in omaggio l’immancabile evergreen per ogni discussione mondana: il cerchiobottismo!

- Edizioni del Bradipo

Etichette:

That’s All Folks!